Qualcuno vuole fare del male agli appassionati torinesi di mountain bike:

Qualcuno vuole fare del male agli appassionati torinesi di mountain bike:
03 Ott

Qualcuno vuole fare del male agli appassionati torinesi di mountain bike:

Cavi d'acciaio tesi ad altezza d'uomo, rami piegati a sbarrare il passaggio sul sentiero. Sono le "trappole" che qualche mente criminale allestisce da qualche tempo nei boschi di Moncalieri e di Rivoli, nel Torinese, per cercare di fare cadere gli appassionati di mountain bike che frequentano i sentieri. Forse qualcuno è infastidito dalla loro presenza, forse vuole divertirsi ma non pensa che così ci si può fare molto male. In ogni caso, il fenomeno denunciato sui social dai ciclisti è abbastanza diffuso e preoccupante.

tratto da: http://torino.repubblica.it/cronaca/2016/10/01/foto/qualcuno_vuole_fare_del_male_agli_appassionati_torinesi_di_mountain_bike_ecco_come-148879941/1/